Accessibile è cool: lanciata la campagna di comunicazione di Movidabilia

Al via la campagna di comunicazione Accessibility is cool, lanciata dall’Associazione Movidabilia con il sostegno della Fondazione con il Sud.

L’iniziativa è finalizzata ad abbattere le barriere culturali che riguardano la disabilità e l’accessibilità, partendo dall’assunto che solo ciò che è accessibile è davvero cool.

Tutti potranno contribuire al progetto, segnalando, attraverso dei selfie, i luoghi accessibili e inclusivi che saranno poi visualizzati su una mappa costantemente aggiornata.

L’idea è che l’accessibilità per le persone con disabilità ai luoghi del divertimento e della cultura non sia meno importante di altri servizi per i cittadini. Il coinvolgimento di tutti permetterà, inoltre, di sensibilizzare la popolazione sull’importanza di questo tema.

La mappa con la geolocalizzazione dei locali e dei luoghi accessibili sarà interamente open source e, quindi, fruibile per gli amministratori e per i comuni cittadini.

Il progetto ha coinvolto e entusiasmato anche molti personaggi famosi. Hanno già pubblicato i propri selfie, Antonino Cannavacciuolo,Gianni Morandi,Nina Palmieri,Toni Bonji,Lorella Cuccarini,The Pills.

Tutti possono diventare testimonial dell’accessibilità facendosi un selfie in un locale accessibile, attivando la geolocalizzazione sul proprio cellulare e pubblicando la foto su facebook. Gli hashtag da usare sono #movidabilia, #accessibilityiscool.

Per maggiori informazioni sulla campagna e per consultare la mappa dei luoghi accessibili www.accessibilityiscool.movidabilia.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>