Sport e disabilità

Nel 1944 Ludwig Guttman, fu considerato il padre dello sport per disabili perchè capì l’importanza dell’attività sportiva per persone con disabilità, organizzando nel 1948 i primi giochi di Stoke Mandeville per disabili; L’iniziativa ebbe un cosi grande successo che dal 1960 divennero internazionali, infatti quell’anno si tenevano le Olimpiadi a Roma, dove vennero organizzate le…

Read More

One Billion Rising

“Grazie a noi, il 14 febbraio sta diventando un’altra cosa. Non più solo il giorno degli innamorati, ma la giornata che celebra un amore differente, più consapevole, senza segni di violenza“. Lo racconta al telefono Eve Ensler, la scrittrice e militante che con “I monologhi della vagina” ha ridato dignità ad una parola fino ad…

Read More

Aipoly: l’app che rivoluzionerà il mondo dei non vedenti

Siamo venuti a conoscenza  di un’app che rivoluzionerà il mondo dei non vedenti: “Aipoly”. Questa app è stata inventata da due startupper: l’australiana 26enne Marita Cheng, premiata come giovane dell’anno 2013 nel suo paese e il 22enne Alberto Rizzoli figlio dell’ex editore del “Corriere della Sera” Angelo. Alberto si è laureato in gestione aziendale a…

Read More